Trasloco mobili pesanti a Venezia con imbarcazione-Conepo

Mobili pesanti e ingombranti a Venezia: come fare per spostarli?

Traslochi a Venezia

Home » Blog » Mobili pesanti e ingombranti a Venezia: come fare per spostarli?

Pianificare un trasloco può indurre ansia e preoccupazione, a maggior ragione in una città come Venezia: calli, ponti, canali sono elementi urbani che creano oggettiva difficoltà, soprattutto se ci troviamo a dover movimentare mobili pesanti e ingombranti.

In situazioni come queste l’aiuto di un professionista può davvero fare la differenza.

Gli operatori di Brentella Traslochi, società del Gruppo Conepo, sono specializzati e adeguatamente formati proprio per affrontare situazioni come quella descritta. Innanzitutto possono contare su una flotta di imbarcazioni di varie dimensioni che ci permettono il transito anche nei canali e nei rii veneziani navigabili più stretti, come quelli del centro storico. I nostri mezzi sono dotati anche di attrezzatura e scale di sollevamento, fondamentali in alcune situazioni.

Particolare cura viene riservata ai beni fragili, la cui integrità viene preservata grazie all’uso di imballi ed appositi spessori posti all’interno delle scatole. L’etichettatura delle scatole consente di indentificare facilmente in contenuto, semplificando la fase di riallestimento nella nuova abitazione. Grazie a queste attenzioni il trasporto dei beni è sicuro anche in caso di trasbordo, specie tra mezzi nautici ed autocarro.

Un’altra esigenza che emerge spesso in fase di trasloco è eliminare tutto ciò che non serve più: garantiamo ai nostri clienti il servizio di smaltimento della mobilia in dismissione, grazie all’autorizzazione nella gestione dei rifiuti. In caso di necessità, inoltre, provvediamo al deposito dei mobili e alla loro custodia.

Ecco alcune delle ragioni per le quali affidarsi a un professionista significa rende semplice il proprio trasloco! Se anche tu non sai da dove cominciare chiama il 041921377 e richiedi subito un preventivo gratuito.